Certificazioni di Qualità

Gruppo Sicurform, forte dell’esperienza maturata dai propri dipendenti e personale qualificato, è in grado di offrire alle imprese tutta la consulenza necessaria per ottenere le certificazioni ISO che, oltre a costituire un vantaggio in termini di efficienza e produttività comporta, come effetto indotto, un aumento del livello di credibilità dell’azienda, dei suoi prodotti e servizi.

La Certificazione Aziendale è un titolo di riconoscimento che attesta la creazione, l’applicazione e il mantenimento di un Sistema Gestionale ed Organizzativo conforme a specifiche Norme di riferimento, valide a livello internazionale.


Adottare un Sistema Gestionale ed Organizzativo significa primariamente definire degli obiettivi raggiungibili, quindi orientare la propria azienda verso il conseguimento degli stessi, definendo criteri e modalità di lavoro, ovvero predisponendo ed applicando procedure, istruzioni di lavoro e sistemi di registrazione coerenti e compatibili con lo scopo che l’azienda ha deciso di perseguire.

In ambito di Certificazione Qualità, la norma di riferimento che stabilisce i requisiti che deve possedere un Sistema Gestionale orientato alla Qualità è la ISO 9001, emanata dalla ISO, International Organization for Standardization.

Relativamente alla Certificazione Ambientale, i principali schemi di riferimento sono la ISO 14001, emanata dall’ISO il Regolamento EMAS, emanata dalla Comunità Europea (Regolamento CE 1221/2009).

La norma che definisce i requisiti necessari affinché il Sistema Gestionale adottato sia orientato alla Sicurezza e Salute dei Lavoratori (SSL) è la OHSAS 18001, frutto del lavoro congiunto di molti organismi di normazione e redatto in conformità ai principi fissati dal BSI (The British Standards Institution).

La Certificazione Aziendale, sia essa di Qualità, Ambientale o inerente la Sicurezza e Salute dei Lavoratori, è quindi la dimostrazione oggettiva che l’impresa abbia improntato la propria attività su canoni gestionali universalmente riconosciuti come distintivi e qualificanti.

La procedura di Certificazione consta di una fase progettuale, preparatoria, redazionale e applicativa, normalmente svolta in affiancamento ad un consulente qualificato e dalla successiva verifica di corretta applicazione del sistema gestionale, espletata da un Ente Certificatore, attraverso un ispettore abilitato.