ADDETTO AL MAGAZZINO

Destinatari:

Sono destinatari delle attività formative tutti i giovani Neet iscritti al Programma Garanzia Giovani che abbiano opzionato nel proprio Patto di Attivazione, o nell’eventuale Addendum, la specifica Misura 2A e che non abbiano già usufruito di attività formative a valere sulla stessa misura.

Obiettivi e finalità:

Inserimento lavorativo di giovani Neet, sviluppando o rafforzando conoscenze e competenze specialistiche effettivamente richieste da datori di lavoro del territorio.

Normative di riferimento:

PAR Abruzzo Garanzia Giovani Piano di Attuazione Abruzzo 2014-2015
Avviso pubblico per la costituzione del Catalogo di Offerta Formativa Misura 2.A - Formazione per l’inserimento lavorativo

Requisiti di ammissione al corso:

Obbligo formativo assolto

Durata e modalità:

Il corso ha una durata di 100 ore erogabile in modalità frontale più 50 ore di stage

Programma del corso:

Modulo n. 1

GESTIONE DEL MAGAZZINO 

Contenuti

• Il magazzino nel sistema azienda

• Scopo del magazzino

• Tipi di ambiente organizzativo

• Tipi di ubicazione

• Tipi di sistemi distributivi

• Flussi di magazzino

• I ruoli di magazzino

Modulo n. 2

GESTIONE SCORTE 

Contenuti

• I concetti di base della gestione delle scorte
• Tecniche e strumenti di analisi delle scorte: analisi ABC semplici e incrociata, indici di rotazione e di durata
• I principali modelli di gestione delle scorte: sistemi a punto d'ordine

e a riordino periodico. Determinazione dei livelli di scorta ottimali
• La gestione delle scorte degli articoli a domanda stagionale.

La gestione delle scorte su base previsionale
• Il servizio al cliente: principali indicatori, possibili misurazioni, scelta

del livello da offrire

Modulo n. 3

LA GESTIONE DOCUMENTALE DEL MAGAZZINO

Contenuti

• Il documento di trasporto e la bolla di accompagnamento

• Il contenuto del d.d.t. ed emissione del d.d.t.

• Le aziende con settori separati

• I passaggi da un settore all’altro

• Modello di bolla

Modulo n. 4

IL PROCESSO DI GESTIONE DEI MATERIALI

Contenuti

• Riconoscere i sistemi di inventario e le loro definizioni

• Definire l'analisi ABC

• Identificare i vari sistemi computerizzati per la gestione

dell'inventario.

• Modelli di gestione a scorta.

• Modelli di gestione a fabbisogno.

• Il livello di riordino.

• I sistemi M.R.P.

• La produzione Just in Time

• Analisi delle singole stagionalità e delle scorte attese.

• Pianificazione e calcolo dei fabbisogni.

• Gestione degli ordini.

Modulo n. 5

LA GESTIONE INFORMATICA DEL MAGAZZINO

Contenuti

• I software gestionali

• Tabelle di Magazzino (Articoli causali e movimenti)

• Articoli

• La codifica delle merci

• Movimento merci

• La scheda del bene

• Il giornale di magazzino

• La vista contabile (Lifo, inventario, rottamazione)

• La vista commerciale (listini prezzi e sconti)

• La vista degli acquisti (listini prezzi e sconti)

• La vista della produzione (distinta base, scorte, trasferimenti)

• Le stampe di magazzino

Modulo n. 6

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Contenuti

• Il concetto in tema di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro

• Il nuovo testo unico

• Gli obblighi dei datori di lavoro, dei preposti, dei rappresentanti della sicurezza e dei dipendenti

• I fattori di rischio all'interno dell'ambiente di lavoro specifico

• Valutazione del rischio (modalità di rilevazione)

• Sanzioni